{"video":[],"contents":[{"id":"wk-0","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":111.2,"end":141.2},"art":"Cavallo arabo","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p>Il <b>cavallo arabo</b> è una fra le razze equine più antiche e utilizzate.</p>\n<p>Cavallo molto nobile dal busto fine; pelle sottile ed elastica ricoperta da peli corti e lucenti. Gli zoccoli sono piccoli e durissimi; gli appiombi sono perfetti. L'arabo è il cavallo esteticamente più tipico. È una razza a sangue caldo originaria della Penisola arabica, utilizzato per creare o per migliorare alcune razze, fra cui anche il <i>purosangue inglese</i>. Pionieri tra gli altri dell'inoltro in Europa dei purosangue arabi (psa) furono l'italiano Carlo Claudio Camillo Guarmani e l'inglese Lady Anne Blunt, capace e appassionata intenditrice che organizzò il Crabbet Arabian Stud.</p>\n<p>Ottimo per trekking e gare di resistenza è spesso utilizzato anche come tiro leggero rapido. Il cavallo arabo è anche adatto alla monta, essendo un cavallo molto veloce, vivace e abbastanza nevrile ha bisogno di un padrone esperto. Inoltre è un cavallo leale, coraggioso, generossissimo che può anche essere impiegato come monta di campagna con buonissimi risultati. E anche utilizzato come tiro rapido e anche come attacco</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1191\nCPU time usage: 0.038 seconds\nReal time usage: 0.054 seconds\nPreprocessor visited node count: 1/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 0/2097152 bytes\nTemplate argument size: 0/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 1/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n\n<!-- \nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 0.000 1 - -total\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Cavallo arabo\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Cavallo arabo"},{"id":"wk-1","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":224.7,"end":254.7},"art":"Suq","lang":"it","wiki":"<div>\n\n\n<p>La parola <b>sūq</b> (pl. <i>aswāq</i>, in arabo: <span dir=\"rtl\" lang=\"ar\" class=\"arabo\" xml:lang=\"ar\">سوق</span>) indica il mercato organizzato in corporazioni, luogo deputato allo scambio delle merci. In italiano è tuttavia normalmente scritto con una diversa grafia: <b>suk</b> .</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1198\nCPU time usage: 0.102 seconds\nReal time usage: 0.126 seconds\nPreprocessor visited node count: 145/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 1442/2097152 bytes\nTemplate argument size: 326/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 8/40\nExpensive parser function count: 0/500\nLua time usage: 0.015/10.000 seconds\nLua memory usage: 860 KB/50 MB\n-->\n\n<!-- \nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 50.652 1 - -total\n 45.03% 22.810 1 - Template:Nota_disambigua\n 42.82% 21.689 1 - Template:Arabo\n 39.06% 19.785 1 - Template:Str_find\n 33.69% 17.066 1 - Template:Nomelingua\n 11.78% 5.969 1 - Template:Avvisounicode\n 5.98% 3.030 1 - Template:Icona_del_titolo\n 4.98% 2.523 1 - Template:Lang\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Suq\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Suq"},{"id":"wk-2","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":414.1,"end":444.1},"art":"Berbero (cavallo)","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/18/Horseicon.svg/25px-Horseicon.svg.png\"></div><br><div>\n<p>Il <b>berbero</b> è un cavallo di origini nordafricane, noto sin dall'antichità.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1226\nCPU time usage: 0.032 seconds\nReal time usage: 0.045 seconds\nPreprocessor visited node count: 110/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 923/2097152 bytes\nTemplate argument size: 172/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 4/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n\n<!-- \nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 6.966 1 - Template:Razza_di_animale\n100.00% 6.966 1 - -total\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Berbero (cavallo)\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Berbero (cavallo)"},{"id":"wk-3","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":632.7,"end":662.7},"art":"Cuscus","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/8/8d/Couscous_of_Fes.JPG/260px-Couscous_of_Fes.JPG\"></div><br><div>\n\n\n\n<p>Il <b>cuscus</b> o <i>cùscusu</i> (in francese: <i><b>couscous</b></i>; in arabo maghrebino: <i>كسكس</i>; in berbero: <i>seksu</i>) è un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale, costituito da agglomerati ovvero granelli di semola cotti a vapore (del diametro di un millimetro prima della cottura).</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1189\nCPU time usage: 0.156 seconds\nReal time usage: 0.221 seconds\nPreprocessor visited node count: 1121/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 12372/2097152 bytes\nTemplate argument size: 1745/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 11/40\nExpensive parser function count: 3/500\nLua time usage: 0.046/10.000 seconds\nLua memory usage: 796 KB/50 MB\n-->\n\n<!-- \nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 139.218 1 - -total\n 66.00% 91.887 1 - Template:Gastronomia\n 46.66% 64.963 1 - Template:Infobox\n 19.14% 26.640 4 - Template:Bandiera\n 17.11% 23.818 1 - Template:Nota_disambigua\n 14.98% 20.853 1 - Template:Str_find\n 13.52% 18.827 1 - Template:F\n 11.80% 16.421 1 - Template:Avviso\n 5.86% 8.164 1 - Template:Categorie_avviso\n 3.72% 5.177 7 - Template:Naz/Algeria\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Cuscus\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Cuscus"},{"id":"wk-4","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":1359.2,"end":1389.2},"art":"Gibilterra","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/02/Flag_of_Gibraltar.svg/125px-Flag_of_Gibraltar.svg.png\"></div><br><div>\n\n<p><b>Gibilterra</b> (<b>Gibraltar</b>, <span title=\"Questa è una trascrizione IPA della pronuncia. Vedere l'alfabeto fonetico internazionale.\" class=\"IPA\">[dʒɨˈbɹɒltə]</span> in inglese, <span title=\"Questa è una trascrizione IPA della pronuncia. Vedere l'alfabeto fonetico internazionale.\" class=\"IPA\">[xiβɾalˈtaɾ]</span> in castigliano) è una dipendenza d'oltremare del Regno Unito.</p>\n<p>Precedentemente conosciuta come <i>Calpe</i>, una delle Colonne d'Ercole, deve il suo nome attuale a Tariq ibn Ziyad ( طارق بن زياد, morto nel 720), conosciuto dagli spagnoli come <i>Taric el Tuerto</i>, il condottiero arabo che conquistò la Spagna nel nome dell'Islam. Quindi <i>Jabal Ţāriq</i> (جبل طارق) che in arabo significa \"Monte di Tariq\".</p>\n<p>È situata nell'Europa sud-occidentale, sulla costa meridionale della Spagna; un luogo strategico sullo stretto di Gibilterra, che collega l'oceano Atlantico settentrionale e il mar Mediterraneo.</p>\n<p>Confina per via terrestre solo con il comune spagnolo di La Línea de la Concepción nella Provincia di Cadice (Andalusia).</p>\n<p>Gibilterra è nella lista delle Nazioni Unite dei territori non autonomi.</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1192\nCPU time usage: 0.106 seconds\nReal time usage: 0.133 seconds\nPreprocessor visited node count: 400/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 6888/2097152 bytes\nTemplate argument size: 1696/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 7/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n\n<!-- \nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 27.274 1 - -total\n 64.44% 17.575 1 - Template:Dipendenza\n 26.95% 7.351 1 - Template:Avvisounicode\n 20.59% 5.617 1 - Template:Bandiera\n 11.95% 3.259 1 - Template:Icona_del_titolo\n 8.40% 2.292 7 - Template:Naz/GBR\n 7.54% 2.055 2 - Template:IPA\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Gibilterra\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Gibilterra"}]}
thumbnail
Sorry, due to copyright restrictions this video is only available for Italy

Palinsesto giornaliero

 
 
 

Le tue playlist

In questa area puoi vedere tutti i video che hai memorizzato e che ti sono piaciuti e puoi creare playlist personali.
Per accedere a questa area registrati.
Realizzato grazie al contributo del POR FESR Regione Lazio 2007-2013 – Asse I – Avviso Pubblico "Insieme x Vincere" – Prot. Domanda n.SVLAZ-SU-2012-1038 – Codice CUP n. F84E14000930007 e Avviso pubblico per la presentazione di progetti di innovazione delle micro e piccole imprese - Prot. FILAS-MI-2011-1343 del 3/8/2012 – CUP F87I1200233007
Sponsor