{"video":[],"contents":[{"id":"wk-0","pos":{"top":5,"left":95},"time":{"start":29,"end":40},"art":"procida","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/b/b9/Procida-Stemma.png/80px-Procida-Stemma.png\"></div><br><div>\n\n<p><b>Procida</b> (<i>Proceta</i> in napoletano) è un comune italiano di 10.614 abitanti della città metropolitana di Napoli in Campania. Il territorio comunale comprende interamente le isole di Procida e Vivara.</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1228\nCached time: 20170222152737\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.368 seconds\nReal time usage: 0.442 seconds\nPreprocessor visited node count: 2734/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 27183/2097152 bytes\nTemplate argument size: 2881/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 17/40\nExpensive parser function count: 16/500\nLua time usage: 0.241/10.000 seconds\nLua memory usage: 7.56 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 408.046 1 -total\n 99.57% 406.303 1 Template:Divisione_amministrativa\n 28.49% 116.270 1 Template:Prefisso_telefonico\n 13.42% 54.741 7 Template:Controllo_Wikidata\n 6.79% 27.719 2 Template:Box_immagine\n 6.39% 26.092 2 Template:Immagine_sinottico\n 6.14% 25.048 1 Template:Coord\n 5.72% 23.351 1 Template:Minuscola\n 5.15% 21.013 2 Template:Divisione_amministrativa/DA\n 3.69% 15.072 1 Template:Fuso_orario\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Procida\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Procida"},{"id":"wk-1","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":68,"end":79},"art":"Elsa Morante","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p><b>Elsa Morante</b> (Roma, 18 agosto 1912 – Roma, 25 novembre 1985) è stata una scrittrice, saggista, poetessa e traduttrice italiana, tra le più importanti narratrici del secondo dopoguerra. Prima donna ad essere insignita del Premio Strega, è stata autrice del romanzo <i>La Storia</i>, che figura nella lista dei cento migliori libri di tutti i tempi, stilata nel 2002 dal Club norvegese del libro.</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1190\nCached time: 20170222152840\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.124 seconds\nReal time usage: 0.162 seconds\nPreprocessor visited node count: 125/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 2544/2097152 bytes\nTemplate argument size: 144/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 10/40\nExpensive parser function count: 14/500\nLua time usage: 0.090/10.000 seconds\nLua memory usage: 3.09 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 147.565 1 -total\n 84.90% 125.285 1 Template:Bio\n 15.04% 22.195 1 Template:Nota_disambigua\n 13.13% 19.379 2 Template:Str_find\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Elsa Morante\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Elsa Morante"},{"id":"wk-2","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":169,"end":180},"art":"Golfo di Napoli","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/b/b9/Isla_de_Isquia_Bahía_de_Nápoles_y_Vesubio.jpg/260px-Isla_de_Isquia_Bahía_de_Nápoles_y_Vesubio.jpg\"></div><br><div>\n<p>Il <b>golfo di Napoli</b> (<i>Crater</i> in Latino) è un'ampia insenatura del mar Tirreno meridionale, situata a sud della città di Napoli, compresa tra la penisola flegrea a nord-ovest e la penisola sorrentina a sud.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1285\nCached time: 20170222153057\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.120 seconds\nReal time usage: 0.171 seconds\nPreprocessor visited node count: 1321/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 17713/2097152 bytes\nTemplate argument size: 1963/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 14/40\nExpensive parser function count: 7/500\nLua time usage: 0.036/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.94 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 141.049 1 -total\n100.00% 141.049 1 Template:Massa_d'acqua\n 25.69% 36.229 2 Template:Box_immagine\n 24.22% 34.169 2 Template:Immagine_sinottico\n 13.71% 19.336 2 Template:Band_div\n 13.21% 18.637 1 Template:IT-CAM\n 9.00% 12.701 1 Template:Coord\n 8.71% 12.286 1 Template:Band_dip\n 7.08% 9.993 1 Template:Mappa_di_localizzazione\n 6.26% 8.830 3 Template:Divisione_amministrativa/Voci\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Golfo di Napoli\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Golfo di Napoli"},{"id":"wk-3","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":349,"end":360},"art":"Palamito","lang":"it","wiki":"<div>\n<p>Il <b>palamito</b> o <b>palangaro</b> o <b>palangrese</b> è un attrezzo di pesca professionale o sportiva costituito da una lunga lenza di grosso diametro con inseriti ad intervalli regolari spezzoni di lenza più sottile portanti ognuno un amo.</p>\n\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1192\nCached time: 20170222153733\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.024 seconds\nReal time usage: 0.034 seconds\nPreprocessor visited node count: 65/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 388/2097152 bytes\nTemplate argument size: 130/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 10/40\nExpensive parser function count: 0/500\nLua time usage: 0.003/10.000 seconds\nLua memory usage: 571 KB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 20.420 1 Template:Nota_disambigua\n100.00% 20.420 1 -total\n 86.77% 17.719 2 Template:Str_find\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Palamito\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Palamito"},{"id":"wk-4","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":495,"end":506},"art":"Isola di Vivara","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/8/81/Vivara_vista_solchiaro.jpg/260px-Vivara_vista_solchiaro.jpg\"></div><br><div>\n\n\n<p>L'<b>isola di Vivara</b> è una piccola isola del golfo di Napoli, appartenente al gruppo delle isole flegree e posta tra Procida, a cui è unita, e Ischia.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1279\nCached time: 20170222154521\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.140 seconds\nReal time usage: 0.199 seconds\nPreprocessor visited node count: 2287/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 39597/2097152 bytes\nTemplate argument size: 3856/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 15/40\nExpensive parser function count: 17/500\nLua time usage: 0.048/10.000 seconds\nLua memory usage: 2.68 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 169.836 1 -total\n 72.25% 122.705 1 Template:Infobox_isola\n 69.33% 117.753 1 Template:Infobox\n 19.99% 33.949 1 Template:Area_protetta\n 11.77% 19.990 1 Template:Immagine_sinottico\n 9.82% 16.681 2 Template:Band_div\n 9.44% 16.037 2 Template:IT-CAM\n 9.32% 15.830 3 Template:Controllo_Wikidata\n 9.26% 15.725 2 Template:Mappa_di_localizzazione\n 7.69% 13.060 1 Template:F\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Isola di Vivara\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Isola di Vivara"},{"id":"wk-5","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":530,"end":541},"art":"Borbone","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/2/26/Blason_comte_fr_Clermont_(Bourbon).svg/100px-Blason_comte_fr_Clermont_(Bourbon).svg.png\"></div><br><div>\n<p>I <b>Borbone</b> sono una delle più importanti ed antiche case regnanti in Europa. Di origine francese, la famiglia è un ramo cadetto dell'antichissima dinastia dei Capetingi, che in seguito all'estinzione degli altri rami ereditò il trono di Francia nel 1589.</p>\n<p>Insieme agli Asburgo, è stata ed è tuttora una delle maggiori famiglie reali europee dal XVI secolo in avanti, dato che suoi esponenti hanno occupato, oltre a quello di Francia (1589 - 1792, 1814 - 1830 e 1830 - 1848) e di Navarra (1589 - 1791), anche i troni del Regno di Spagna (1700 - 1808, 1813 - 1868, 1874 - 1931, 1975 - oggi) del Regno di Napoli (1734 - 1806 e 1815 - 1816), del Regno di Sicilia (1734 - 1816), del Regno delle Due Sicilie (1816 - 1861), del Regno d'Etruria (1801 - 1807), del Ducato di Parma e Piacenza (1731 - 1735, 1748 - 1802 e 1847 - 1859), del Ducato di Lucca (1815 - 1847) e del Granducato del Lussemburgo (1964 - oggi).</p>\n<p>Alla famiglia dei Borbone appartengono alcuni dei sovrani che hanno maggiormente influenzato la storia del paese da essi governato, e quella europea in generale. Su tutti, vanno ricordati Luigi XIV di Francia, noto come il <i>Re Sole</i>, Filippo V di Spagna e Ferdinando II delle Due Sicilie.</p>\n<p>Attualmente, i Borbone rimangono la principale casa regnante d'Europa, dato che suoi membri reggono tuttora i troni di Spagna e del Lussemburgo.</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1280\nCached time: 20170222154650\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.036 seconds\nReal time usage: 0.050 seconds\nPreprocessor visited node count: 169/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 6091/2097152 bytes\nTemplate argument size: 5379/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 4/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 6.651 1 Template:Casata\n100.00% 6.651 1 -total\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Borbone\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Borbone"},{"id":"wk-6","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":558,"end":569},"art":"Arvicola amphibius","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/51/Information-silk.svg/16px-Information-silk.svg.png\"></div><br><div>\n<p>L'<b>arvicola acquatica europea</b> o <b>ratto d'acqua</b> (<i>Arvicola amphibius</i> <small>Linnaeus, 1758</small>, nota in passato come <i>A. terrestris</i>) è un mammifero roditore della famiglia dei Cricetidi.</p>\n<p>Secondo alcuni autori anche l'arvicola acquatica sud-occidentale (<i>Arvicola sapidus</i>) sarebbe in realtà una sottospecie di questi animali (<i>Arvicola terrestris sapidus</i>), tuttavia questo animale viene dai più considerato una specie a sé stante.</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1229\nCached time: 20170222154944\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.096 seconds\nReal time usage: 0.128 seconds\nPreprocessor visited node count: 590/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 10835/2097152 bytes\nTemplate argument size: 1353/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 12/40\nExpensive parser function count: 0/500\nLua time usage: 0.024/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.53 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 114.860 1 -total\n 41.74% 47.942 2 Template:Cita_testo\n 40.19% 46.165 1 Template:MSW3\n 31.50% 36.184 1 Template:Tassobox\n 5.21% 5.980 1 Template:Tassobox/Categoria\n 4.70% 5.394 1 Template:Come_leggere_il_tassobox\n 4.47% 5.136 1 Template:IUCN\n 3.47% 3.986 1 Template:Tassobox/Categoria/Animalia\n 2.95% 3.383 1 Template:Cita_web\n 2.27% 2.608 5 Template:Tassobox/Colore\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Arvicola amphibius\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Arvicola amphibius"},{"id":"wk-7","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":604,"end":615},"art":"Isole Flegree","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p>Le <b>isole flegree</b> del golfo di Napoli ovvero: Ischia, Procida, Vivara e Nisida, sono situate nel quadrante ovest della città metropolitana di Napoli.</p>\n<p>Il nome deriva dalla comune appartenenza di queste isole all'area geologica dei Campi Flegrei.<br>\nL'isola di Capri, pur situata nel golfo di Napoli in prossimità della penisola sorrentina, non viene generalmente compresa nell'arcipelago flegreo, in quanto appartenente ad un'altra area geologica.</p>\n<p>Le isole flegree e Capri vengono infatti definite con il nome di Arcipelago Campano (o anche <i>Napoletano</i>); più raramente anche come <i>isole partenopee</i>, locuzione che veniva data un tempo anche alle isole ponziane (prima dell'istituzione della provincia di Latina i rispettivi comuni afferivano infatti alla provincia di Terra di Lavoro, e prima ancora alla ex provincia di Napoli).</p>\n<p>In epoca classica le isole flegree venivano chiamate, in greco, <i>Pithecussae</i>, ovvero <i>isole delle scimmie</i>. Il mito, di origine greca, racconta infatti che due briganti Cercopi di Efeso, facendosi beffe di Zeus, furono da questo puniti, trasformati in scimmie e relegati nelle isole di <i>Aenaria</i> (Ischia) e <i>Prochyta</i> (Procida).</p>\n<p>Un altro mito greco, contrastante con il precedente, dice che Zeus stesse combattendo con due Titani, uno chiamato Tifeo e l'altro Mimante. Lo scontro finì con la sconfitta dei due Titani, che, per punizione, vennero sepolti sotto due blocchi di roccia: precisamente, Tifeo sotto Ischia e Mimante sotto Procida. Questa versione del mito potrebbe essere importante in quanto probabile risposta degli antichi greci al mistero (per loro) del vulcanismo dell'intera area: le terre sarebbero state così mutabili a causa del costante intervento di una divinità.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1227\nCached time: 20170222155136\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.008 seconds\nReal time usage: 0.013 seconds\nPreprocessor visited node count: 2/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 0/2097152 bytes\nTemplate argument size: 0/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 1/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 0.000 1 -total\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Isole Flegree\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Isole Flegree"},{"id":"wk-8","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":661,"end":672},"art":"Isola di Capri","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/7a/I_Faraglioni.JPG/260px-I_Faraglioni.JPG\"></div><br><div>\n\n\n<p><b>Capri</b> è un'isola nel golfo di Napoli, situata di fronte alla penisola sorrentina.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1287\nCached time: 20170222155343\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.112 seconds\nReal time usage: 0.160 seconds\nPreprocessor visited node count: 1528/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 28049/2097152 bytes\nTemplate argument size: 2388/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 15/40\nExpensive parser function count: 10/500\nLua time usage: 0.035/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.75 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 133.634 1 -total\n 90.04% 120.323 1 Template:Infobox_isola\n 85.72% 114.549 1 Template:Infobox\n 16.27% 21.744 1 Template:Immagine_sinottico\n 13.39% 17.896 2 Template:Band_div\n 12.83% 17.145 1 Template:IT-CAM\n 10.13% 13.541 1 Template:Coord\n 9.91% 13.249 1 Template:F\n 8.81% 11.771 1 Template:Avviso\n 8.22% 10.986 1 Template:Band_dip\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Isola di Capri\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Isola di Capri"},{"id":"wk-9","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":711,"end":722},"art":"Confino","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p>Il <b>domicilio coatto</b> (spesso detto <b>confino</b>) era una misura di prevenzione prevista dall'ordinamento giuridico italiano. Era un provvedimento che poteva essere proposto dalle autorità di polizia ed imposto anche senza la necessità di un processo regolare e di una condanna per un reato effettivamente previsto nel codice penale ed effettivamente commesso.</p>\n<p>Nell'Italia repubblicana è stato sostituito da altri istituti come il soggiorno obbligato, che è un provvedimento giudiziario consistente nell'<i>obbligo di abitare</i> in una località ristretta, stabilita dalle autorità, per un certo periodo di tempo (anche alcuni anni).</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1233\nCached time: 20170222155547\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.044 seconds\nReal time usage: 0.054 seconds\nPreprocessor visited node count: 258/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 4494/2097152 bytes\nTemplate argument size: 2006/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 12/40\nExpensive parser function count: 3/500\nLua time usage: 0.004/10.000 seconds\nLua memory usage: 571 KB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 38.189 1 -total\n 61.21% 23.376 1 Template:Nota_disambigua\n 53.08% 20.269 2 Template:Str_find\n 38.63% 14.751 1 Template:NN\n 34.21% 13.065 1 Template:Avviso\n 16.43% 6.276 1 Template:Categorie_avviso\n 5.66% 2.160 1 Template:Icona_lavoro\n 3.81% 1.454 1 Template:Argomenti_avviso\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Confino\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Confino"},{"id":"wk-10","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":881,"end":892},"art":"Elisabetta Montaldo","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p><b>Elisabetta Montaldo</b> (Genova, ...) è una costumista italiana.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1231\nCached time: 20170222160039\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.116 seconds\nReal time usage: 0.155 seconds\nPreprocessor visited node count: 5482/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 4237/2097152 bytes\nTemplate argument size: 1256/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 11/40\nExpensive parser function count: 5/500\nLua time usage: 0.038/10.000 seconds\nLua memory usage: 2.12 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 144.169 1 -total\n 55.21% 79.602 1 Template:Bio\n 44.74% 64.502 1 Template:S\n 43.27% 62.385 1 Template:Avviso\n 34.98% 50.430 3 Template:Icona_argomento\n 3.72% 5.356 1 Template:Categorie_avviso\n 3.40% 4.900 2 Template:Premio\n 1.75% 2.529 1 Template:Icona_lavoro\n 0.78% 1.131 1 Template:Argomenti_avviso\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Elisabetta Montaldo\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Elisabetta Montaldo"},{"id":"wk-11","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":1352,"end":1363},"art":"Publio Virgilio Marone","lang":"it","wiki":"<div>\n\n\n<p><b>Publio Virgilio Marone</b> (in latino <i>Publius Vergilius Maro</i>, pronunciato <span title=\"Questa è una trascrizione IPA della pronuncia. Vedere l'alfabeto fonetico internazionale.\" class=\"IPA\">/'pu:.blɪ.ʊs wɛr.'gɪ.lɪ.ʊs 'mɐ.roː/</span>; Andes, 15 ottobre 70 a.C. – Brindisi, 21 settembre 19 a.C.) è stato un poeta romano.</p>\n\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1290\nCached time: 20170222160856\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.096 seconds\nReal time usage: 0.134 seconds\nPreprocessor visited node count: 165/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 4914/2097152 bytes\nTemplate argument size: 645/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 9/40\nExpensive parser function count: 10/500\nLua time usage: 0.068/10.000 seconds\nLua memory usage: 3.89 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 120.847 1 -total\n 78.62% 95.008 1 Template:Bio\n 12.65% 15.283 1 Template:Nota_disambigua\n 10.83% 13.082 1 Template:Str_find\n 4.40% 5.312 1 Template:Citazione\n 4.18% 5.055 1 Template:Avvisounicode\n 1.97% 2.381 2 Template:Lingue\n 0.97% 1.175 1 Template:IPA\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Publio Virgilio Marone\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Publio Virgilio Marone"},{"id":"wk-12","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":1368,"end":1379},"art":"Alphonse de Lamartine","lang":"it","wiki":"<div>\n<p><b>Alphonse Marie Louis de Prat de Lamartine</b> (Mâcon, 21 ottobre 1790 – Parigi, 28 febbraio 1869) è stato un poeta, scrittore, storico e politico francese.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1208\nCached time: 20170222161005\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.172 seconds\nReal time usage: 0.210 seconds\nPreprocessor visited node count: 41/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 1428/2097152 bytes\nTemplate argument size: 0/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 3/40\nExpensive parser function count: 14/500\nLua time usage: 0.142/10.000 seconds\nLua memory usage: 3.91 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 195.585 1 Template:Bio\n100.00% 195.585 1 -total\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Alphonse de Lamartine\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Alphonse de Lamartine"},{"id":"wk-13","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":1389,"end":1400},"art":"Massimo Troisi","lang":"it","wiki":"<div>\n<p><b>Massimo Troisi</b> (San Giorgio a Cremano, 19 febbraio 1953 – Roma, 4 giugno 1994) è stato un attore, regista e sceneggiatore italiano. Principale esponente della nuova comicità napoletana nata agli albori degli anni settanta, soprannominato «il comico dei sentimenti» o il «Pulcinella senza maschera», è considerato uno dei maggiori interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano.</p>\n<p>Formatosi sulle tavole del palcoscenico, istintivo erede di Eduardo e di Totò, accostato anche a Buster Keaton e Woody Allen, cominciò la sua carriera col gruppo <i>I Saraceni</i> e poi con gli inossidabili amici de <i>La Smorfia</i> (Lello Arena ed Enzo Decaro). Il successo del trio fu inatteso e immediato e consentì al giovane Troisi di esordire al cinema con <i>Ricomincio da tre</i> (1981), il film che decretò il suo trionfo come attore e come regista. Dall'inizio degli anni ottanta si dedicò esclusivamente al cinema interpretando dodici film e dirigendone quattro. Malato di cuore sin dall'infanzia, morì il 4 giugno 1994 a Ostia per un fatale attacco cardiaco, conseguente a febbri reumatiche, due giorni prima di aver terminato la sua ultima pellicola, <i>Il postino</i>, per il quale verrà, qualche tempo dopo, candidato ai premi Oscar come miglior attore e per la miglior sceneggiatura non originale.</p>\n<p>Adoperò uno stile inconfondibile, che risaltava una capacità espressiva sia verbale sia mimica e gestuale con la quale riusciva a unire ruoli comici a quelli più riflessivi. Troisi indicò al cinema italiano una via per un'escursione rivitalizzante con in più uno sguardo molto attento alla società italiana dopo il terremoto del 1980, alle nuove ideologie, al femminismo, all'autoironia crescente e all'affermazione della soggettività individualista. Con lui nacque la nuova tipologia napoletana di <i>antieroe</i>, la vittima dei tempi moderni, un personaggio che riflette tuttora i dubbi e le preoccupazioni delle nuove generazioni.</p>\n<p>Occasionalmente si distinse anche al di fuori della recitazione, lasciando altri contributi: scrisse infatti <i>O ssaje comme fa 'o core</i>, una poesia messa in musica dall'amico Pino Daniele, un'allusione tanto ai problemi al cuore (sia dell'attore sia dell'amico musicista) quanto al romanticismo.</p>\n\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1189\nCached time: 20170222161051\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.128 seconds\nReal time usage: 0.169 seconds\nPreprocessor visited node count: 330/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 4753/2097152 bytes\nTemplate argument size: 506/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 4/40\nExpensive parser function count: 14/500\nLua time usage: 0.084/10.000 seconds\nLua memory usage: 3.92 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 153.608 1 -total\n 73.50% 112.896 1 Template:Bio\n 8.92% 13.707 1 Template:Cita_web\n 4.49% 6.890 3 Template:Cita_news\n 1.69% 2.598 5 Template:Cita\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Massimo Troisi\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Massimo Troisi"},{"id":"wk-14","pos":{"top":5,"left":96},"time":{"start":1406,"end":1417},"art":"Il postino","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/f/f1/Il_postino.png/280px-Il_postino.png\"></div><br><div>\n\n\n<p><i><b>Il postino</b></i> è un film del 1994 diretto da Michael Radford e Massimo Troisi.</p>\n<p>Ultima interpretazione dell'attore, scomparso solo 12 ore dopo la fine delle riprese; il film è ispirato a <i>Il postino di Neruda</i> (<i>Ardiente paciencia</i>), romanzo scritto dal cileno Antonio Skármeta.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1278\nCached time: 20170222161153\nCache expiry: 2592000\nDynamic content: false\nCPU time usage: 0.272 seconds\nReal time usage: 0.312 seconds\nPreprocessor visited node count: 2706/1000000\nPreprocessor generated node count: 0/1500000\nPost‐expand include size: 15900/2097152 bytes\nTemplate argument size: 3810/2097152 bytes\nHighest expansion depth: 24/40\nExpensive parser function count: 5/500\nLua time usage: 0.205/10.000 seconds\nLua memory usage: 3.62 MB/50 MB\n-->\n<!--\nTransclusion expansion time report (%,ms,calls,template)\n100.00% 292.710 1 -total\n 90.93% 266.169 1 Template:Film\n 52.32% 153.143 30 Template:Str_dopo\n 46.69% 136.666 7 Template:Film/Naz\n 35.55% 104.055 15 Template:Scollega\n 28.31% 82.866 15 Template:Str_prima\n 22.79% 66.699 1 Template:Infobox\n 15.68% 45.890 1 Template:Controllo_Wikidata\n 10.61% 31.065 1 Template:Immagine_sinottico\n 10.54% 30.839 7 Template:IsWikilink\n-->\n</div><a href=\"https://it.wikipedia.org/wiki/Il postino\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Il postino"}]}
thumbnail
Sorry, due to copyright restrictions this video is only available for Italy
 

Youdoc per Lipu

Le tue playlist

In questa area puoi vedere tutti i video che hai memorizzato e che ti sono piaciuti e puoi creare playlist personali.
Per accedere a questa area registrati.
Realizzato grazie al contributo del POR FESR Regione Lazio 2007-2013 – Asse I – Avviso Pubblico "Insieme x Vincere" – Prot. Domanda n.SVLAZ-SU-2012-1038 – Codice CUP n. F84E14000930007 e Avviso pubblico per la presentazione di progetti di innovazione delle micro e piccole imprese - Prot. FILAS-MI-2011-1343 del 3/8/2012 – CUP F87I1200233007
Sponsor