{"video":[],"contents":[{"id":"wk-0","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":117,"end":147},"art":"Basilio Cascella","lang":"it","wiki":"<div style=\"float:left;margin-right:10px\"><img src=\"http:null\"></div><br><div><p><b>Basilio Cascella</b> (Pescara, 2 ottobre 1860 – Roma, 24 luglio 1950) è stato un pittore italiano, attivo dalla fine del XIX secolo alla metà del XX secolo.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1135\nCPU time usage: 0.124 seconds\nReal time usage: 0.149 seconds\nPreprocessor visited node count: 35/1000000\nPreprocessor generated node count: 203/1500000\nPost‐expand include size: 1102/2048000 bytes\nTemplate argument size: 0/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 3/40\nExpensive parser function count: 12/500\nLua time usage: 0.048/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.32 MB/50 MB\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Basilio Cascella\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Basilio Cascella"},{"id":"wk-1","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":229,"end":259.2},"art":"Costantino Barbella","lang":"it","wiki":"<div>\n<p><b>Costantino Barbella</b> (Chieti, 31 gennaio 1852 – Roma, 5 dicembre 1925) è stato uno scultore italiano.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1206\nCPU time usage: 0.108 seconds\nReal time usage: 0.137 seconds\nPreprocessor visited node count: 35/1000000\nPreprocessor generated node count: 203/1500000\nPost‐expand include size: 1100/2048000 bytes\nTemplate argument size: 0/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 3/40\nExpensive parser function count: 12/500\nLua time usage: 0.036/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.32 MB/50 MB\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Costantino Barbella\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Costantino Barbella"},{"id":"wk-2","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":303.4,"end":333.4},"art":"Art Nouveau","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p><b>Art Nouveau</b>, noto anche come <b>stile floreale</b> o <b>stile Liberty</b>, è il nome con cui è conosciuto in Italia un movimento artistico-filosofico, attivo nei decenni a cavallo tra il XIX e il XX secolo, che influenzò arti figurative, architettura e arti applicate.</p>\n<p>Il nome <i>Art Nouveau</i> (Nuova arte) nacque in Francia, dove il movimento era noto anche come <i>Style Guimard</i>, <i>Style 1900</i> o <i>Scuola di Nancy</i>; anche in Gran Bretagna fu noto come <i>Art Nouveau</i> insieme alle definizioni in lingua di <i>Modern Style</i> o <i>Studio Style</i>, mentre in Germania prese il nome di <i>Jugendstil</i>, in Austria <i>Sezessionstil</i>, nei Paesi Bassi <i>Nieuwe Kunst</i> (traduzione di <i>Art Nouveau</i> in olandese), in Polonia <i>Secesja</i>, in Svizzera <i>Style sapin</i> o <i>Jugendstil</i>, in Serbia e Croazia <i>Secesija</i>, in Russia <i>Modern</i> e, in Spagna, <i>Arte modernista</i> o <i>Modernismo catalano</i>.</p>\n<p>Il nome <b>Liberty</b> che si diffuse in Italia deriva dai magazzini londinesi di Arthur Liberty, che esponevano regolarmente oggetti d'arte e tessuti disegnati in stile Art Nouveau alla fine del XIX secolo.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1194\nCPU time usage: 0.108 seconds\nReal time usage: 0.127 seconds\nPreprocessor visited node count: 40/1000000\nPreprocessor generated node count: 347/1500000\nPost‐expand include size: 3019/2048000 bytes\nTemplate argument size: 110/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 6/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Art Nouveau\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Art Nouveau"},{"id":"wk-3","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":415.8,"end":445.8},"art":"Cromolitografia","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p>La <b>cromolitografia</b> è un'arte litografica per mezzo della quale si stampano i disegni a colori, imitando soprattutto i colori a tempera. Il termine deriva dal greco <i>chroma</i> (colore), <i>lithos</i> (pietra) e <i>graphia</i> (da <i>graphein</i>, disegnare).<br>\n</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1126\nCPU time usage: 0.080 seconds\nReal time usage: 0.100 seconds\nPreprocessor visited node count: 22/1000000\nPreprocessor generated node count: 146/1500000\nPost‐expand include size: 51/2048000 bytes\nTemplate argument size: 0/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 3/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Cromolitografia\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Cromolitografia"},{"id":"wk-4","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":691.9,"end":721.9},"art":"Arnold Böcklin","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p><b>Arnold Böcklin</b> (Basilea, 16 ottobre 1827 – San Domenico di Fiesole, 16 gennaio 1901) è stato un pittore svizzero.</p>\n<p>Böcklin è stata una figura rappresentativa della storia dell'arte in Germania. Inizialmente fu paesaggista, ma, grazie ai frequenti viaggi in Italia, fu influenzato dal romanticismo: all'interno dello stile dell'Art Nouveau, fu simbolista. La sua pittura si rivela mitologica: creature oniriche (ninfe, naiadi e centauri) tra architetture classiche, simbolismi, allegorie e un richiamo spesso ossessivo alla morte. L'effetto è la creazione di mondi strani e fantastici.</p>\n<p>La sua opera più famosa è L'Isola dei Morti.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1202\nCPU time usage: 0.136 seconds\nReal time usage: 0.177 seconds\nPreprocessor visited node count: 83/1000000\nPreprocessor generated node count: 602/1500000\nPost‐expand include size: 1550/2048000 bytes\nTemplate argument size: 123/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 8/40\nExpensive parser function count: 11/500\nLua time usage: 0.035/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.37 MB/50 MB\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Arnold Böcklin\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Arnold Böcklin"},{"id":"wk-5","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":789.2,"end":819.2},"art":"Convento Michetti","lang":"it","wiki":"<div>\n\n<p>Il <b>Convento Michetti</b>, noto anche come <b>Cenacolo michettiano</b> o <b>Cenacolo dannunziano</b> era in origine un convento di Francavilla al Mare appartenente all'ordine francescano, passato successivamente al demanio comunale e, negli anni ottanta dell'Ottocento, a Francesco Paolo Michetti che lo trasformò in un centro di riunione e di scambi culturali, una sorta di cenacolo in cui letterati, artisti e intellettuali condivisero esperienze di vita e di pensiero. Il prestigio di alcune personalità ospiti del Convento, fra cui Gabriele D'Annunzio, Costantino Barbella, Francesco Paolo Tosti, Edoardo Scarfoglio, Matilde Serao e dello stesso Michetti, assicurò al luogo una notorietà che andò ben oltre i ristretti limiti territoriali della regione di appartenenza.</p>\n\n\n<!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1198\nCPU time usage: 0.080 seconds\nReal time usage: 0.101 seconds\nPreprocessor visited node count: 24/1000000\nPreprocessor generated node count: 302/1500000\nPost‐expand include size: 1222/2048000 bytes\nTemplate argument size: 307/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 5/40\nExpensive parser function count: 0/500\n-->\n</div><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Convento Michetti\" target=\"_blank\">Continua a leggere..</a>","title":"Convento Michetti"},{"id":"wk-6","pos":{"top":5,"left":98},"time":{"start":1613.2,"end":1643.2},"art":"Michele Cascella","lang":"it","wiki":"&lt;div&gt;\n\n\n\n\n&lt;p&gt;&lt;b&gt;Michele Cascella&lt;/b&gt; (Ortona, 7 settembre 1892 – Milano, 31 agosto 1989) è stato un pittore e paesaggista crepuscolare italiano.&lt;/p&gt;\n\n\n&lt;!-- \nNewPP limit report\nParsed by mw1148\nCPU time usage: 0.232 seconds\nReal time usage: 0.272 seconds\nPreprocessor visited node count: 35/1000000\nPreprocessor generated node count: 207/1500000\nPost‐expand include size: 1003/2048000 bytes\nTemplate argument size: 0/2048000 bytes\nHighest expansion depth: 3/40\nExpensive parser function count: 11/500\nLua time usage: 0.061/10.000 seconds\nLua memory usage: 1.3 MB/50 MB\n--&gt;\n&lt;/div&gt;&lt;a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Michele Cascella\" target=\"_blank\"&gt;Continua a leggere..&lt;/a&gt;","title":"Michele Cascella"}]}

I Cascella, il mestiere dell'arte

Palinsesto giornaliero

 
 
 

Youdoc per Lipu

Le tue playlist

In questa area puoi vedere tutti i video che hai memorizzato e che ti sono piaciuti e puoi creare playlist personali.
Per accedere a questa area registrati.
Realizzato grazie al contributo del POR FESR Regione Lazio 2007-2013 – Asse I – Avviso Pubblico "Insieme x Vincere" – Prot. Domanda n.SVLAZ-SU-2012-1038 – Codice CUP n. F84E14000930007 e Avviso pubblico per la presentazione di progetti di innovazione delle micro e piccole imprese - Prot. FILAS-MI-2011-1343 del 3/8/2012 – CUP F87I1200233007
Sponsor